Tenkara Patagonia

di Piero Letizia

L’unica opportunità per partire, immediatamente e per soli 6 giorni, prendere o lasciare! Così dopo una breve conversazione via Skype con Marco ho preso la decisione di raggiungerlo. Questo anche in considerazione dell’ormai evidente abbassamento del livello delle acque che causa la migrazione del pesce nei laghi. In poche ore ho quindi organizzato la partenza per il giorno seguente al seguito di un voluminoso bagaglio contenente una notevole quantità di attrezzatura Tenkara, questa volta esclusivamente made in Japan con in aggiunta alcune code speciali messe a punto per i test da fare.

Continua a leggere l’articolo sul numero di settembre di CORRENTI.